Contattaci su Whatsapp +39 351 990 9676

Un pene di prima necessità: la salute sessuale è di tutti

Un pene di prima necessità: la salute sessuale è di tutti

L’Italia da qualche giorno è ripiombata nel lockdown, seppure in versione light, una misura pensata dal Governo per fronteggiare l’emergenza sanitaria in corso.
Durante il lockdown è stato garantito a tutti i cittadini l’accesso a generi alimentari, medicinali, prodotti per gli animali e per la cura della persona. Insomma, i beni di prima necessità.

Ecco perché ci siamo chiesti:

E ai peni di prima necessità, chi ci pensa?

via GIPHY

Fare sesso – da soli, ma anche con se stessi – fa bene. Secondo noi non è proprio un mistero, anzi probabilmente lo sanno tutti visto che proprio nel lockdown di marzo/aprile 2020 abbiamo avuto un forte incremento di richiesta di sex toys.
Di contro, sappiamo anche che molte persone e molte famiglie sono in difficoltà economica a causa dell’emergenza sanitaria: per loro i sex toys sono in questo senso un lusso a cui devono per forza rinunciare.

Ecco come nasce l’iniziativa: Un pene di prima necessità!
Per il periodo del lockdown sul nostro shop online ci sarà una categoria di prodotti a prezzi scontatissimi, praticamente a prezzo di costo. Chi vuole potrà acquistare prodotti di alta qualità spendendo una cifra che va dai 3 ai 30 euro circa, un’offerta speciale per tutte le tasche.

Perché tutti hanno diritto a un pene di prima necessità.

Speriamo, così, di far sorridere tutte le persone in lockdown o quarantena e al tempo stesso di regalare piacere e benessere sessuale a chi in questo momento non può permetterselo.

Inizia il tuo shopping di prima necessità da qui!