Contattaci su Whatsapp +39 351 990 9676

Non indossare le mutande per 5 giorni: accetti la sfida?

Non indossare le mutande per 5 giorni: accetti la sfida?

La sfida è semplice.
5 giorni e 5 notti senza mutande e poi ci dici come ti sei trovata.
Accetti?

via GIPHY

 

Perché non indossare mutande fa bene

 

Indossare le mutande – slip, perizoma, culotte – è un gesto che facciamo tutte perché ce lo hanno insegnato quando eravamo piccole. Cambiarsi le mutandine tutti i giorni è un obbligo dettato dall’igiene personale e dal buon costume. La mamma ci ha sempre detto che le mutande, meglio in cotone, proteggono la salute delle nostre parti intime: e chi siamo noi per contraddirle?

Negli ultimi anni, però, molti ginecologi e anche fisioterapisti sconsigliano l’uso della biancheria intima per diversi motivi.

  • Le mutande trattengono i batteri e anche se cambiate frequentemente portano allo sviluppo di patologie e infezioni come, ad esempio, la candida
  • Le mutande in materiali sintetici non ne parliamo neppure: se proprio devi indossarle, sceglile in cotone o seta!
  • Salvaslip tutti i giorni? Peggio mi sento: pensiamo di salvare la situazione e di limitare le piccole perdite fisiologiche e invece lasciamo tutto il giorno la nostra vagina appoggiata a un ricettacolo di batteri!
  • Le mutande stringono e alla lunga causano lesioni, escoriazioni e prurito
  • Le mutande stringono, dicevamo: perciò molti fisioterapisti ne sconsigliano l’uso perché comprimono i nervi. Questo vale anche per il reggiseno, in un certo senso, ma ci sono seni che hanno bisogno sempre di sostegno quindi van messi per forza. Le mutande, invece, no: quindi perché metterle?
  • Non mettere le mutande è tremendamente sexy. Punto.

 

Le classiche obiezioni

 

Non mettere le mutande è anti igienico!

In realtà è l’esatto opposto

Non mettere le mutande è da poco di buono!

Si dice sexy, prego!

Come faccio con i vestiti e le gonne?

Se sono molto corti e non sei a tuo agio, mettile di cotone o seta. Se sono medi o lunghi non indossarle: sporcizia, polvere e batteri non passano sotto gli abiti, parola di ginecologa.

Non mi sento pronta!

Inizia col togliere gli slip di notte: presto non potrai più fare a meno di quella sensazione di freschezza e libertà!

E se indosso jeans o pantaloni stretti?

In questo caso, indossa le mutande. Sarebbe meglio, però, non indossare pantaloni stretti. Per la salute non fanno bene nemmeno loro!

Come faccio nei giorni di ciclo?

Esiste la coppetta mestruale 🙂

 

Ps. Se proprio devi mettere le mutande, mettile vibranti 😉