Chi siamo

Sexy Shop Magic America

Agli albori degli anni ‘80, tra la musica pop e le spalline imbottite, una società cominciò a occuparsi della vendita per corrispondenza di oggetti di tutti i tipi. Si trattava di esuberanti parrucche, piccole radio, orologi e occhiali a raggi x, nati per soddisfare la curiosità di tutti coloro cui non bastava l'immaginazione nel guardare una bella donna per strada. Su invito di un fornitore, quasi per caso, la ditta propose (insieme al resto dell'oggettistica) il primo vibratore a pile.

Questo si dimostrò essere proprio ciò che tutti stavano aspettando.

Le richieste furono così numerose che i titolari si videro costretti a cercare spasmodicamente quantità sufficienti, tali da accontentare tutti i clienti, senza eccezioni. Fu così che iniziò una rapida trasformazione: niente più radioline, niente più parrucche variopinte; la società cominciò a vendere esclusivamente prodotti hard, i primi sex toys. Prima per corrispondenza, poi in una serie di negozi dalla memorabile insegna gialla e nera: i Sex Shop Magic America.